La Via della Bellezza. I nostri ideali

L’associazione La Via della Bellezza, nasce dall’esigenza di fare qualcosa per la propria città, sicura che l’arte fa il mondo più bello. In un certo senso tutti nascono “artisti” nel senso che la bellezza è un bisogno primario dell’uomo, vivono di bellezza e possono contribuire a diffonderla e trasformare in meglio il proprio pezzetto di società.

Ritenendo che tale bisogno, spesso misconosciuto e la mancanza di bellezza genera danni incalcolabili nei singoli individui, nelle comunità e nei luoghi in cui essi vivono, l’associazione, appassionata di essa e desiderosa di lavorare per proteggerla e diffonderla, intende “seminare” la Bellezza, in particolare nei nostri territori, spesso segnati da forme di degrado ambientale, sociale e culturale.

La Bellezza, d’altra parte, se non è intesa come fatto puramente estetico o oggetto di una fruizione consumistica, non può generarsi da sola: essa ha bisogno di persone che abbiano scoperto il senso più profondo della socialità come frutto del dialogo e della comunione e vogliano vivere coerentemente con questi principi.

La Bellezza, quella vera, è intrecciata alla solidarietà, all’amore.

Solo in questo modo si può diffondere l’idea e soprattutto l’esperienza della Bellezza, che da idea astratta diventa paradigma dell’agire quotidiano.

Tutto quello che l’associazione si pone di fare mira appunto ad introdurre nei rapporti umani, nelle attività quotidiane, nella vita civile esperienze di bellezza.
Per realizzare ciò sono state programmate diverse attività ed altre sono in cantiere.
Un particolare “sogno” è quello di realizzare un Centro permanente, inteso come laboratorio, in particolare per i giovani: un punto di incontro dove imparare e sperimentare, anche con l’aiuto di artisti, la bellezza, la sensibilità, la gentilezza.

L’associazione vorrebbe attuare, per quanto possibile, una “comunione dei Belli”, erogando piccoli contributi ad associazioni che abbiano come scopo la diffusione della Bellezza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>