La via della Bellezza – La nostra visione

L’associazione La via della Bellezza, senza scopo di lucro, nasce dall’esigenza di fare qualcosa per la propria città, sicuri che l’arte fa il mondo più bello. In un certo senso tutti nascono “artisti” nel senso che la bellezza è un bisogno primario dell’uomo, vivono di bellezza e possono contribuire a diffonderla. Tale la mission dell’associazione certi che la prima bellezza da realizzare è quella che si costruisce tra i vari soci: conoscenza, dialogo, apertura, condividere e perdere le proprie idee, convivialità.

Ha colpito tutti la storia di Etty Hillesum e la sua ebraica volontà di vivere. Nonostante non avesse più soldi per procurarsi cibo, comprava dei fiori: “Molti mi dicono: ‘Come puoi pensare ancora ai fiori, di questi tempi’. Ieri sera, dopo quella lunga camminata nella pioggia sono andata a cercare un carretto che vendesse fiori e così sono arrivata a casa con un mazzo di rose. Ed eccole lì, reali quanto tutta la miseria vissuta in un intero giorno”.

Quello di Etty è un ostinato proclama alla vita. Perché senza bellezza e poesia, anche della più economica, la vita diventa irreparabilmente angusta. Nella comune atmosfera, i fiori di Etty continuano a diffondere luce. A noi raccogliere il suo sì alla novità della vita, per riscoprire, nonostante il marciume attorno, la responsabilità di testimoniare che tutto è tremendamente bello.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>